Asseverazione e legalizzazione

L’asseverazione è il giuramento reso dal traduttore davanti al cancelliere di aver svolto bene e fedelmente il proprio incarico. Il documento redatto in lingua straniera e tradotto in italiano acquista così carattere di “ufficialità”.

La legalizzazione è l'attestazione ufficiale della qualità legale di chi ha firmato il documento e della autenticità della firma apposta. Questa procedura è solitamente richiesta nel caso di documenti scritti in italiano e tradotti in un’altra lingua.